Skip to content

Pensi di essere senza soldi? Probabilmente no.

17 maggio 2011

Questa è una traduzione, il post originale è di Donna Freedman e lo trovate qui in inglese.

Visito frequentemente mia zia Dot, che ha 87 anni ed è veramente fragile a causa di problemi di salute.

Lei e il figlio vivono con una pensione di invalidità e in più un piccola pensione che lei riceve. Una sera ho scoperto che avevano esattamente 1€ dentro casa. Il suo assegno stava per scadere il giorno successivo così lei decise di andare in banca per ritirarlo.

La banca è almeno un chilometro da dove Dot vive. Ed ho menzionato che lei vive attaccata ad una bombola dell’ossigeno?
Se avesse avuto 2€ in più avrebbe potuto prendere un autobus. Ma non li aveva.

Questo significa non avere soldi.

Tempo fa Dot poteva muoversi dal divano alla cucina, o dal divano al bagno, ora è permanentemente seduta nel suo soggiorno. Tuttavia stava per percorrere un chilometro, col suo figlio di 69 anni che gli portava la maschera di ossigeno dietro, per riscuotere il suo assegno.

Ogni volta che vengo pagata, mando a Dot qualche soldo. Infatti, le diedi un po’ di soldi la settimana prima, ma sono stati spesi per il dottore. Quando ho sentito la tariffa dell’autobus, gentilmente ho insistito nel darle alcuni soldi extra.

All’inizio ha rifiutato, dicendo che mi era costato già troppo andare da lei. Ho continuato ad insistere, gentilmente. Finalmente ha preso le quattro banconote da 1€ che avevo nel mio portafogli, arrabbiandosi che sarei rimasta senza soldi.

La cosa mi ha fatto pensare molto a tutte le lamentele che leggo.

Smettete di lamentarvi.

Se sento una persona ancora lamentarsi su come “sta senza soldi” mentre beve una tazza di latte e riceve messagi al telefono, potrei versagli il caffè addosso.

Quando sei malato ed hai giusto 1€ nella casa…. bhe, vai avanti e lamentati. Mia zia Dot non l’ha fatto, tra parentesi. Si è solo limitata a dire “Ho meno soldi del solito”.

Quindi voi tutti che siete vivi e vegeti ed incuranti dei vostri soldi: per favore state zitti.

Smettetela di cazzeggiare su quanto “poveri” siete prima della paga…. mentre mangiate e bevete birra al bar.

Per favore smettetela di lamentarvi sul fatto che non potete permettervi una “vera” vacanza. Questo significa che avete già un lavoro da dove prendere una vacanza. Sapete quante persone ucciderebbero per avere un lavoro, qualsiasi lavoro, lasciamo stare la paga e le ferie.

Per favore non abbonatevi al satellite anche se state derubando un amico per pagarne un altro ogni mese.

Per favore non mi contattate con le voltre avventure finanziare che finiscono con la dicitura “Mandato dal mio iPhone”. Questi sono tutti esempi veri.

Nessuno di voi è realmente senza soldi. Semplicemente non usate bene i vostri soldi.

E avete bisogno di trovare un altro modo per vivere prima di finire attaccati a una bombola con un solo assegno. Allora forse saprete come ci si sente a stare senza soldi realmente.

Original article is here.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: